La narrativa protagonista del quinto “Caffè letterario” – Francesco Neri e Silvio Mignano (Roma 14 luglio 2011, biblioteca del MAE)

Francesco Neri,  dopo aver conseguito a Genova il dottorato di ricerca in Storia antica, lavora presso il Ministero degli Affari Esteri nel settore della promozione culturale. Ha pubblicato il romanzo Un’isola normale (Pendragon, 2010) e il saggio Reliquie eroiche nella Grecia arcaica e classica (VI-IV sec. a. C.) (Il Mulino, 2010).

Silvio Mignano,   diplomatico e scrittore, appassionato d’arte e pittore, è stato Ambasciatore a La Paz e attualmente è in servizio presso il Ministero degli Affari Esteri nella Direzione Generale per le Risorse e l’Innovazione.  Ha pubblicato i romanzi Una lezione sull’amore (Fazi,1999) e Le porte dell’inferno (Fazi, 2001), la raccolta di Poesie Taccuino nero per il viaggio (Caramanica, 2003) e La nostra ribelle buona educazione (Manni, 2010), e il libro di favole da lui stesso illustrato, Il regalo del rinoceronte (Manni, 2004).  Nel 2006 ha dato alle stampe il monologo teatrale Bésame mucho, omaggio a Tina Modotti, andato in scena a Città del Messico. Ha curato con Danilo Manera l’antologia Un’isola che canta, raccolta di testi di giovani poeti cubani. Suoi racconti e recensioni sono stati pubblicati su varie riviste in Italia e all’estero.

Lascia un commento

Archiviato in Narrativa, Poesia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...